Il classico appartamento in condominio, ma con dei plus da non sottovalutare

Siamo nei primissimi anni 2000, a ridosso del boom economico che ha stravolto il mercato immobiliare in Italia.
In quegli anni, i condomini spuntavano come i funghi. Chiunque avesse due soldi da parte, o un pezzo di terreno disponibile, apriva una società immobiliare e tirava su i 10/12 appartamenti. C’è gente che ha fatto i miliardi in quegli anni.

Cosa c’entra tutto questo, con l’appartamento che stai vedendo?!

All'apparenza, visto così con due foto su internet, assomiglia moltissimo a qualsiasi altro appartamento costruito in quegli anni. Uno dei tantissimi appartamenti poi rimessi in vendita a stretto giro, per via dei problemi e delle noie procurate da costruzioni poco efficienti, tirate su nel risparmio più assoluto, per massimizzare i profitti di persone poco capaci.

E’ difficilissimo piazzare oggi un appartamento costruito 15 anni fa. Le famiglie italiane, anche le giovani coppie alla prima esperienza, sono più attente, perché provengono da esperienze di amici, di parenti, che purtroppo si sono trovati per le mani questi ‘muri di cartone’ tirati su in fretta e furia.

Perché quindi, prendermi la briga di vendere questo appartamento?!

In primis, perché non mi sono limitato all'apparenza, e anche se assomiglia tanto a uno qualsiasi delle centinaia di appartamenti in vendita nelle nostre zone, qui c’è molto di più.

Ad esempio i due bagni, tutti e due finestrati. Trovami un appartamento di quegli anni con due bagni finestrati. Ci saranno anche, ma difficile che siano in vendita.
Due bagni finestrati “prolungano” la vita dell’appartamento: una famiglia non dovrà più necessariamente cambiare al primo figlio che cresce. C’è spazio e tempo per tutti, la mattina appena svegli!

Ad esempio il ripostiglio, e anche per questo ti sfido a trovare un altro appartamento con questi mq, vitali per l’ordine e l’organizzazione quotidiana.
Magari hanno il garage grande sotto, ma per conto mio la macchina può anche dormire fuori, ed è molto meglio avere uno spazio in casa dedicato a tutte quelle cianfrusaglie che è meglio non vedere!

Poi perché ha una caratteristica a mio parere straordinaria, e te lo dice uno che in appartamento ci vive. Qui non è solo l’ultimo piano, che significa nessuno sopra la testa, ma anche tre lati liberi attorno, ed il quarto che confina col vano scale.
Sai cosa significa?! Vivi in condominio, ma chiusa la porta di casa non hai nessun rompiscatole attorno! Interessante, non credi?!

Altra cosa ‘super’, che quando il proprietario me l’ha detto ci sono anche rimasto un po’. Le spese condominiali!
C’è gente che paga 5/600€ all'anno di condominio. Magari anche qualche tuo amico. Praticamente una rata all'anno di mutuo se ne va con le spese condominiali. Una parte di tredicesima devoluta al ‘bene comune’. Per non parlare di riunioni condominiali che assomigliano a guerriglie, amministratori che non si fanno trovare, ecc. ecc.

Sai qui quanto si paga qui di condominio?! Circa un centinaio di Euro all'anno. Il costo di un paio di serate in pizzeria.
Il motivo è molto semplice. Qui fa da ‘amministratore’ (si fa per dire) una persona che abita dentro, non uno esterno che guadagna caricando i costi. E’ una persona che ci tiene al condominio quanto te, e non c’è bisogno di tante riunioni condominiali per questionare anche sulla marca della lampadina da cambiare.
In maniera implicita, l’amministratore ‘interno’ -come lo chiamo io- è la miglior garanzia che puoi avere sulla cordialità di rapporti, sulla tranquillità di vita, del futuro acquisto che andrai a fare.

Ultimo dettaglio che mi ha incuriosito. La classe energetica dell’appartamento. Trovare un appartamento del 2005 in classe C è più unico che raro.
Mi spiego meglio per chi non è esperto in materia. La classe C non è che sia il top del top, è una ‘via di mezzo alta’, considerando che la migliore è la classe A e la peggiore è la G. In riferimento a quegli anni -parliamo comunque di un’era geologica a livello costruttivo e tecnologico- dove la classe energetica non esisteva nemmeno, probabilmente era uno dei condomini top, dove nessuno aveva lesinato sulla qualità della struttura (muri, tetto, isolamento) e sull'impiantistica (radiatori, caldaia).

E la conferma di questo l’ho trovata leggendo i documenti, approfondendo come mai un fabbricato di quegli anni garantisse così tanti vantaggi -così tanti dettagli qualitativamente interessanti- anche nel 2020: l’impresa costruttrice non era l’improvvisata del momento, ma si trattava dell’impresa Bonello di Arquà, tuttora rinomata e attiva; il progettista non uno qualsiasi, ma l'architetto Barnes di Pernumia, anch'egli tuttora attivo e con un curriculum di tutto rispetto alle spalle.

In poche parole, se stai cercando un appartamento da acquistare, e non vuoi spendere una follia per comprarlo nuovo, è davvero difficile trovare di meglio!

Ovvio, se stai cercando in piazza a Monselice, non puoi certo cacciarti a Tribano.
Ma se per te la zona è abbastanza indifferente, e la macchina in mano la prendi comunque per qualsiasi cosa, ti assicuro che Tribano come paese è un’ottima via di mezzo. Hai Monselice a 5 minuti, sia che devi andare in zona industriale sia che devi prendere l’autostrada. Hai Conselve a 5 minuti. Hai la Monselice-mare li a due passi.
In centro c’è tutto, scuole, farmacia, dottore, patronato, supermercato: non manca niente, né per la coppietta giovane, ne per chi è un po’ più in la con l’età.

Praticamente non ti resta che chiamarmi per fissare appuntamento!

Ti lascio il mio numero 3459947284 (Filippo)

Solo due istruzioni giusto per organizzarti al meglio:
1-ho concordato coi proprietari un paio di giorni per la visita, e sono il martedì e il giovedì nel primo pomeriggio 14.30-15.30: non chiedermi altri giorni, perché non riesco
2-se devi farti mutuo, nessun problema, l’importante è che passi prima in banca a prendere tutte le garanzie necessarie: non posso tenerlo bloccato in attesa dell’ok del direttore

Ultimo ma non ultimo, un consiglio.
Vieni da subito con tutte le persone che possono aiutarti nella decisione. Per me non c’è alcun problema se ti porti genitori, suoceri, o chiunque altro può darti un parere. Mi è già capitato troppo spesso negli ultimi due anni, di lasciare a bocca asciutta qualcuno che doveva tornare a rivedere, anticipato da qualcuno che ha formalizzato l’offerta al primo colpo.

Chiamami sotto mezzogiorno per organizzarci, chiama pure al mio cell diretto senza problemi.

A presto,
Filippo

Dettagli

  • Contratto : Vendita
  • Riferimento : 15
  • Tipologia: Appartamento
  • Comune: Tribano
  • Prezzo: 75.000 €
  • Mq: 90
  • Camere: 2
  • Bagni: 2
  • Classe energetica:
  • I.P.E.:101.2 kWh / sqm / year

informazioni aggiuntive

10 €
1
1

Rata mensile
297 €

  • Importo richiesto : 75.000 €
  • Mutuo finanziato: 75.000 €
  • Durata mutuo: 30 anni
  • TAN: 2.28%
  • TAEG: 2,41%
  • LTV: 100%
  • Liquidità iniziale: 0 €

Contatta agenzia

Rete 5 Srl

Rete 5 Srl

+39 0429767302

+39 3459904715

Via Cristoforo Colombo, Monselice ( PD )

Vedi annunci